News

Immigrazione, don Domenico: «non si può distinguere tra i poveri»

In occasione della Giornata Mondiale dei Poveri, celebrata nella giornata del 19 novembre nella chiesa reatina di San Domenico, mons Pompili ha idealmente ripreso il discorso sul fenomeno dell’immigrazione avviato nel giorno di san Francesco. «Situazioni – diceva il 4 ottobre – che vanno affrontate con realismo e senso della misura, ma senza girare le spalle ai ‘poveri cristi’ che vediamo vagare in città. Sapendo che tale fenomeno non è breve né transitorio, ma invita a rivedere il nostro modello di società».

Giornata dei Poveri, il vescovo: «Passare dallo sdegno all’azione»

Fedeli, volontari e operatori delle diverse realtà impegnate nel settore pastorale della Carità, si sono ritrovati domenica 19 novembre nella chiesa reatina di San Domenico, per partecipare alla messa celebrata dal mons Pompili in occasione della Giornata Mondiale dei Poveri. Al fianco del vescovo il direttore della Caritas diocesana, don Fabrizio Borrello, e il suo predecessore don Benedetto Falcetti, insieme a tanti altri sacerdoti e diaconi.

Valle del Primo Presepe: presentata a Greccio l’iniziativa della Chiesa di Rieti

Sono state presentate alla stampa, agli operatori turistici e culturali, alle istituzioni e ai cittadini le iniziative della “Valle del Primo Presepe”: un progetto che vede la Chiesa di Rieti, insieme ai Comuni di Greccio e Rieti, promuovere la riscoperta della radice spirituale del territorio, in collaborazione con Associazione Italiana Amici del Presepio, Confcommercio e Fondaco, grazie al sostegno della Fondazione Varrone e con la partnership di Autostrade per l’Italia e Regione Lazio.

Giornata mondiale dei poveri. Non amiamo a parole ma con i fatti

«Siamo chiamati a tendere la mano ai poveri, a incontrarli, guardarli negli occhi, abbracciarli, per far sentire loro il calore dell’amore che spezza il cerchio della solitudine», ha scritto papa Francesco nel Messaggio per la Giornata Mondiale dei Poveri, fissata quest’anno per il 19 novembre. Un invito a «uscire dalle nostre certezze e comodità, e a riconoscere il valore che la povertà in sé stessa costituisce» che la Chiesa di Rieti interpreterà a sua volta con la celebrazione a livello diocesano presieduta dal vescovo Domenico alle 17 presso la chiesa di San Domenico.

Da Greccio a Rieti, la Valle del Primo Presepe: presentata in Vaticano la partnership con Autostrade e Regione Lazio

È stata presentata nella Sala Marconi della Radio Vaticana la condivisione del progetto de “La Valle del Primo Presepe” da parte della Regione Lazio e di Autostrade per l’Italia. «Per noi che viviamo nel reatino – ha sottolineato il vescovo Domenico – la partnership di Autostrade per l’Italia diventa quasi un presagio di quel superamento dell’atavico isolamento, sia per quel che riguarda la Salaria, sia per quel che riguarda la ferrovia, che di recente è stato definito dal ministro per le Infrastrutture».